Una sperimentazione di fase III per valutare le terapie sperimentali in ragazzi di età compresa tra 6 e 13 anni affetti da distrofia muscolare di Duchenne

Un doppio-cieco di 96 settimane, controllato con placebo, seguito da un’estensione dello studio di ricerca in aperto di 48 settimane per valutare l’efficacia e la sicurezza dei prodotti sperimentali, SRP-4045 e SRP-4053, in pazienti con distrofia muscolare di Duchenne.

Distrofia muscolare di Duchenne

La distrofia muscolare di Duchenne (cui si fa riferimento anche con Duchenne) è una malattia genetica rara che accorcia l’aspettativa di vita che colpisce i ragazzi e causa la rottura dei muscoli e la perdita di forza nel tempo. Duchenne è causata da una mutazione genetica specifica (errore) nel gene che codifica la distrofina. La distrofina è una proteina che ha un ruolo fondamentale nel funzionamento delle cellule muscolari e le protegge dalle lesioni durante la contrazione e il rilassamento dei muscoli. Queste mutazioni nel gene della distrofina portano a una mancanza di proteina distrofina nei muscoli. Senza sufficiente distrofina, i muscoli si indeboliscono progressivamente fino a quando non riescono più a muoversi del tutto e in ultimo sono perse le funzionalità respiratorie e cardiache.

Distrofina

La distrofina è una proteina che serve ai nostri muscoli per funzionare correttamente. La distrofina ha un ruolo fondamentale nel funzionamento delle cellule muscolari e le protegge dalle lesioni durante la contrazione e il rilassamento dei muscoli. Senza distrofina, le cellule muscolari sono danneggiate e, nel corso del tempo, sono sostituite con tessuto cicatriziale e grasso.

Comprendere il gene della distrofina

Il gene della distrofina è composto da 79 esoni (parti del gene) che sono uniti insieme per fornire le istruzioni necessarie a produrre la distrofina. Gli esoni sono come dei pezzi di un puzzle, in quanto sono fatti per combinarsi secondo modalità specifiche. Quando gli esoni si combinano correttamente, il corpo può leggere le istruzioni del gene al fine di produrre la proteina distrofina. Come un pezzo di puzzle mancante nel puzzle, se ci sono errori con il gene, come una mancanza di uno o più esoni, la modalità secondo cui gli esoni si combinano può essere interrotta. In questo caso, il corpo potrebbe non essere in grado di produrre adeguatamente la proteina distrofina. Senza lo sviluppo adeguato della distrofina, le cellule muscolari si danneggiano e si indeboliscono nel tempo.

Exon Skipping

Il farmaco è studiato per saltare un esone specifico per ripristinare il collegamento del gene della distrofina. Questa tecnica è chiamata exon-skipping. Questo salto permette al corpo di produrre una forma abbreviata di proteina distrofina.

CHIAVE:

ESONI

PROTEINA

ESONE MANCANTE

Farmaci sperimentali dello studio:

ESSENCE studierà l’effetto di ciascun farmaco sperimentale dello studio, SRP-4045 (casimersen) e SRP-4053 (golodirsen), contro un placebo. Entrambi i farmaci dello studio utilizzano una tecnica denominata exon skipping e sono valutati nello studio ESSENCE come un approccio per aiutare i muscoli a produrre una forma più corta di proteina distrofina e potenzialmente rallentare l’avanzamento di Duchenne. Ai partecipanti dello studio verrà assegnato un farmaco sperimentale o un placebo.

Che cos’è il placebo e perché è utilizzato in ESSENCE?

Il placebo ha lo stesso aspetto del farmaco sperimentale attivo, ma non contiene alcun principio attivo. I ricercatori utilizzano un placebo per paragonare quanto sia sicuro e quanto funzioni il farmaco sperimentale negli individui trattati con il farmaco, rispetto a quelli che ricevono il placebo e la terapia standard. Questo studio, come altri su Duchenne, utilizza un gruppo placebo perché è considerato la regola d’oro dalle agenzie regolatorie che potranno infine decidere se i farmaci sono sicuri ed efficaci.

La finalità di ESSENCE è di valutare la sicurezza e l’efficacia di due farmaci sperimentali exon-skipping in ragazzi affetti da Duchenne che hanno una delezione suscettibile al salto dell'esone 45 o dell'esone 53.

Obiettivo di ESSENCE:

L’obiettivo dello studio ESSENCE è di valutare l’effetto sulla capacità di camminare e sulla funzione muscolare per gli individui a cui sono stati assegnati i farmaci sperimentali dello studio SRP-4045 (casimersen) o SRP-4053 (golodirsen), paragonati a quegli individui assegnati ad un gruppo placebo (quelli che non ricevono il farmaco attivo). 

Perché valutare la partecipazione a questa Sperimentazione?

Sebbene non possa essere garantito alcun vantaggio dalla partecipazione in qualsiasi sperimentazione clinica, riteniamo che alcuni vantaggi possano includere: 
  • Accesso a medici di grande esperienza con una forte specializzazione nel trattamento di Duchenne.
  • Opportunità a contribuire a quanto è noto rispetto alla progressione di Duchenne.
  • Opportunità di aiutare gli altri contribuendo alla ricerca medica che potrebbe accelerare lo sviluppo di terapie per Duchenne.
  • I pazienti che completano la parte della sperimentazione controllata con placebo saranno idonei a partecipare al periodo in aperto di 1 anno in cui tutti i pazienti riceveranno il farmaco sperimentale attivo.

Maggiori informazioni sulla sperimentazione:

ESSENCE è una sperimentazione randomizzata, controllata con placebo. A ciascun partecipante alla sperimentazione verrà assegnato casualmente di ricevere o il farmaco sperimentale attivo (SRP-4045 o SRP-4053), in base alla sua suscettibilità all’exon skipping) oppure il placebo. 

La sperimentazione arruolerà circa 222 partecipanti in 3 Gruppi basati sul farmaco sperimentale dello studio assegnato all’inizio della sperimentazione.  

GRUPPO 1: SRP-4045

Partecipanti con delezioni suscettibili al salto dell’esone 45

GRUPPO 2: SRP-4053

Partecipanti con delezioni suscettibili al salto dell’esone 53

GRUPPO 3: Placebo

Ai partecipanti potenzialmente suscettibili al salto dell’esone 45 o 53 in questa sperimentazione verrà assegnato casualmente il placebo durante la sperimentazione

Quali sono le mie possibilità di ricevere il farmaco sperimentale attivo o il placebo?

In ESSENCE, né il partecipante né il medico della sperimentazione sapranno se al partecipante è stato assegnato il farmaco sperimentale o il placebo. Durante i primi 2 anni della sperimentazione, il partecipante avrà il 66% di probabilità di ricevere il farmaco sperimentale attivo e il 33% di ricevere il placebo. Tutti i partecipanti riceveranno il farmaco sperimentale attivo durante l’ultimo anno della sperimentazione (anno 3). 

Cosa dovrò fare in questa sperimentazione?

I partecipanti alla sperimentazione ESSENCE visiterà un centro di sperimentazione per infusioni, valutazioni funzionali, esami medici e 2 biopsie nel corso del periodo iniziale di 2 anni della sperimentazione controllata con placebo. Questo sarà seguito da un periodo di 1 anno in aperto, durante il quale tutti i pazienti potranno ricevere il farmaco sperimentale attivo.

La sperimentazione ESSENCE comprende visite settimanali in cui i partecipanti riceveranno un’infusione del farmaco attivo o del placebo.

Ai partecipanti saranno fatti esami del sangue ed esami obiettivi periodici presso il loro centro sperimentale locale.

Circa ogni 12 settimane ci saranno valutazioni funzionali che comprenderanno test sulla distanza percorsa camminando, altre attività relative al camminare, forza muscolare, respirazione, funzionalità cardiaca e 2 biopsie. 

Chi è idoneo?

Ci sono ulteriori requisiti per la partecipazione che saranno valutati con i pazienti e le loro famiglie durante il processo di screening.

*Delezioni potenzialmente suscettibili al salto dell’esone 45 comprendono senza limitazione 12-44, 18-44, 44, 46-47, 46-48, 46-49, 46-53, o 46-55. 
*Delezioni potenzialmente suscettibili al salto dell’esone 53 comprendono senza limitazione 42-52, 45-52, 47-52, 48-52, 49-52, 50-52, 52 e 54-58.

Chi non è idoneo?

Ci sono ulteriori requisiti per la partecipazione che saranno valutati con i pazienti e le loro famiglie durante il processo di screening.

Domande comuni

In una sperimentazione randomizzata controllata con placebo, ogni partecipante è scelto casualmente, a sorte (come lanciare una moneta) per ricevere o il farmaco sperimentale attivo, oppure il placebo. Il placebo ha lo stesso aspetto del farmaco sperimentale attivo, ma non contiene alcun principio attivo.

I partecipanti a questa sperimentazione avranno il 66% di probabilità di ricevere il farmaco sperimentale attivo e il 33% di probabilità di ricevere il placebo durante la parte della sperimentazione in doppio-cieco, controllata con placebo (fino a 96 settimane).

I partecipanti che completano la parte di sperimentazione controllata con placebo saranno idonei a partecipare al periodo di estensione in aperto della durata di 1 anno. Durante l’estensione in aperto, tutti i pazienti riceveranno il farmaco sperimentale attivo. In aperto significa che tutti i partecipanti riceveranno il farmaco sperimentale attivo (nessuno è trattato con placebo).

I ricercatori utilizzano un placebo per paragonare quanto sia sicuro e quanto funzioni il farmaco sperimentale negli individui trattati con il farmaco, rispetto a quelli che ricevono il placebo e la terapia standard. Questo studio, come altri su Duchenne, utilizza un gruppo placebo perché è considerato la regola d’oro dalle agenzie regolatorie che potranno infine decidere se i farmaci sono sicuri ed efficaci.

È stato determinato che a 96 settimane di trattamento sarà possibile stabilire se c’è stato o meno un cambiamento significativo nel 6MWT se si paragona il gruppo con il trattamento attivo a coloro che hanno ricevuto il placebo.

I partecipanti in questo intervallo della camminata da sei minuti sono nello stadio di Duchenne in cui è più probabile che il trattamento mostri un effetto.

No, i partecipanti non saranno pagati per partecipare. In generale, i costi ragionevoli correlati alla partecipazione alla sperimentazione, come i trasporti, il cibo, gli hotel, saranno prepagati o rimborsati in accordo con la politica di viaggio approvata per la partecipazione alla sperimentazione. Le informazioni saranno fornite dal medico dello studio.

La partecipazione comprende un viaggio settimanale al centro della sperimentazione. Viaggi aggiuntivi potrebbero essere necessari per alcune valutazioni della sperimentazione se esse non possono essere effettuate nello stesso centro della sperimentazione.

Una biopsia sarà effettuata al valore basale (prima di qualsiasi trattamento) per tutti i partecipanti. Una seconda biopsia sarà effettuata dopo 48 o 96 settimane, per un totale di due biopsie per partecipante. Questa sperimentazione misurerà la variazione nel quantitativo di proteina distrofina nel muscolo dopo un trattamento di 48 settimane in alcuni campioni di muscolo, e dopo 96 settimane di trattamento in altri. Poiché SRP-4045 e SRP-4053 sono stati sviluppati per aumentare i livelli di distrofina nel muscolo, l’unico modo di mostrare che l’exon skipping tramite SRP-4045 o SRP-4053 funziona come desiderato è testare direttamente il muscolo. Ciò non può essere studiato con le analisi del sangue o delle urine ad esempio.

La partecipazione in questa sperimentazione clinica potrebbe durare fino a 3 anni. C’è un periodo di 96 settimane in doppio cieco, controllato con placebo, durante il quale il 66% dei partecipanti ricevono il farmaco sperimentale attivo e il 33% dei pazienti ricevono il placebo. Il periodo controllato con placebo è seguito da un periodo in aperto fino a 48 settimane, durante il quale tutti i pazienti ricevono il farmaco sperimentale attivo.

Come per tutte le sperimentazioni cliniche, ci possono essere rischi con potenziali effetti collaterali relativamente all’assunzione del farmaco sperimentale e agli esami medici standard che fanno parte della sperimentazione per ciascuna visita. Le informazioni sui possibili effetti collaterali a cui i partecipanti potrebbero incorrere durante la sperimentazione sono disponibili nel modulo di consenso informato e ciò dovrà essere discusso con il medico dello studio.

Come ottenere maggiori informazioni:

Per parlare con qualcuno per maggiori informazioni circa la sperimentazione ESSENCE e per capire se il proprio figlio potrebbe essere idoneo, si prega di

Per domande generali sulla sperimentazione o la partecipazione, può anche contattare il Patient Navigator a SareptAlly@Sarepta.com

La sperimentazione ESSENCE sta reclutando attivamente in parti di Europa, Asia e Nord America. 

Trovare una Sede di sperimentazione

Inserire la propria posizione per trovare il centro sperimentale più vicino.

Ulteriori informazioni sono presenti su ClinicalTrial.gov o, per l’UE, EudraCT, oppure è possibile inviare un’e-mail a SareptaAlly@sarepta.com.

Visualizza l’elenco delle sedi